martedì 29 marzo 2011

Review Caffeine correttore roll-on occhi 2 in 1 by Garnier

Hi Girls!

Non so voi, ma io da sempre trovo che, per via delle prime rughette d'espressione che da "sempre" ho sotto gli occhi, tutti i correttori (specialmente quelli cremosi) siano troppo pesanti per il mio contorno occhi.

Per me contorno occhi+fondotinta+correttore+polvere fissante (tipo polvere di riso) era un mix deleterio perchè il tutto mi si concentrava nelle pieghette e mi dave un effetto ben poco naturale!


Era già da qualche tempo che cercavo una soluzione adatta ed avevo trovato un buon compromesso con il select moisturecover della Mac ( il mio colore è NC20).

Poi una delle mua americane che seguo (la mitica TiffanyD sul tubo!) ha scelto il roll-on della Garnier per inserirlo nella lista dei suoi prodotti preferiti, e così ho deciso di provarlo.

E' d'obbligo però una premessa: non sono una grande fan di L'Oreal ed ho sempre trovato tutti i prodotti della Garnier che ho provato molto cheap (opinione mia personale come sempre).

Quindi non vi deve stupire che sia passato così tanto tempo dal lancio di questo prodotto prima che io abbia deciso effettivamente di provarlo.



Ma parliamo del protagonista di questo post: il Caffeine correttore roll-on occhi 2 in 1 della Garnier (ci vuole un intero rigo per scrivere il nome completo! XD ) (prezzo intorno agli 8€).

Il pack si presenta come un roll-on (ma va????) con una biglia metallica che dovrebbe massaggiare il contorno occhi quando si applica il prodotto; sinceramente trovo che questa funzione sia a dir poco ridicola visto che bastano 3/4 passate per erogare la quantità di prodotto necessario (la mia idea di massaggio è decisamente diversa... nn so la vostra!)!

Il prodotto è una specie di siero liquido molto leggero (meno denso di un fondotinta), abbastanza idratante (per niente oleoso!) ed a rapida assorbenza, che unisce le proprietà idratanti ed antifatica dell roll-on classico alla caffeina (che dovrebbe stimolare la microcircolazione e quindi ridurre le occhiaie e le borse) con dei pigmenti minerali che donano una leggera coprenza.


Quindi mentre il prodotto agisce per ridurre le occhiaie, i pigmenti svolgono un'azione di immediata correzione!

Inoltre ha uno straordinario SPF20, essenziale per la bella stagione!

Il prodotto è presente in due varianti di colore: il beige chiaro e il beige sabbia.

Sinceramente trovo che il colore beige chiaro dovrebbe choamarsi bianco crema (vedi immagine), anche perchè è un colore surreale anche sulla mia pelle che è molto chiara!

Il beige sabbia è un colore decisamente più caldo e più naturale (sebbene troppo scuro per la mia pelle) che ha un lieve sottotono color salmone che lo rende così perfetto per correggere le occhiaie bluastre!

Personalmente ho entrambi i colori ed ogni mattina li mixo direttamente sulla mia pelle per creare il mio match perfetto (per chi fosse interessato il mio colore Mac di fondotinta è NC15 che ricreo con 3/4 di beige sabbia con 1/4 di beige chiaro).

Il risultato? Giudicate voi stesse! (anche se la foto non gli rende giustizia... sto cercando la perfetta location per fare le foto qui a Milano)
Personalmente lo trovo straordinario, senza considerare che ogni giorno salto uno step del mio processo di "restauro" mattutino. Ripeto, la coprenza non è elevata ma roll-on + fondotinta è un mix perfetto per chi come me ha delle occhiaie "normali". Ho anche abbandonato l'abitudine di fissare il makeup nel contorno occhi (uso solo il mineralize skinfinish applicato leggermente su tutto il viso), per il semplice fatto che non è più necessario! TiffanyD lo applica sopra il fondotinta, ma personalmente preferisco usarlo prima di stendere il fondotinta perchè, oltre ad essere un correttore, è soprattutto un siero antiocchiaie e , quindi, preferisco applicarlo direttamente sulla pelle (dopo la crema idratante). Tra l'altro trovo che venga assorbito così bene dalla pelle che, anche quando sfumo il fondotinta, rimane lì dove l'ho messo! Insomma promosso a pieni voti! A voi piace? Nighty night!

domenica 27 marzo 2011

Addio Yves Rocher

Buona domenica!
Care mie lettrici oggi è il giorno di dire un ADDIO deciso alla Yves Rocher, e quindi a tutta la linea Calmille che amo spassionatamente.

Se vi state chiedendo il perchè, vi svelerò subito l'arcano: non sopporto l'incompetenza e la maleducazione delle commesse del negozio sotto casa mia a Palermo (a Milano il punto vendita è fuori città non so dove quindi non ci sono mai andata). Cambiare punto vendita? Troppo complicato. Sono permalosa? Sì troppo. Quindi addio cari miei, avete perso una vostra hard user.

Ho ancora poco meno di un barattolo di crema, 2.5 pacchi di struccanti, una confezione ed 1/4 di sapone detergente ed un tubetto di scrub (che non ho mai usato e di cui magari vi farò una review).

Finite le mie scorte dovrò cercare altro senza spendere un occhio della testa... almeno sino al mio primo stipendio.

SUGGERIMENTI?
xoxo

mercoledì 23 marzo 2011

Long time no see BUT I'm back!

Hi beauties!
Ho notato con piacere che durante la mia lunga assenza alcune delle mie lettrici abbiano chiesto di me... quale onore!!!
Dopo un anno (lungo e travagliato) torno ad una delle mie attività preferite: condividere i miei pensieri makeupposi con voi!
Immagino che cotanta assenza richieda qualche breve spiegazione su cosa mi abbia tenuta lontana da voi:
  1. ho partecipato alle lunghe selezioni per accedere al master di Publitalia e... sono stata accettata! (se vi state chiedendo perchè un ingegnere decida di fare un master in marketing... bè potete trovare la risposta nella mia profonda passione: i trucchi! entrare nel mondo del marketing significa, infatti, fare il primo passo verso il lavoro dei miei sogni: lavorare per un'azienda di cosmetici per sviluppare e creare nuovi prodotti!)
  2. visto che dal 1° di settembre la via vita avrebbe avuto una svolta decisamente definitiva, ho deciso di riempire tutto il tempo che mi rimaneva con tutto ciò che dopo avrei potuto fare con difficoltà (o mai più...): ho lavorato a Leicester, sono stata un mese a Londra (pensate quante spese makeuppose...) ed ho fatto una super cura di sole e mare!

Ed adesso... da settembre vivo a Milano, fra alti e bassi, è inutile nascondere che la mia vita sia decisamente cambiata e che questo cambiamento sia stato un po' traumatico per me, pensate che ho addirittura imparato a cucinare!
Mi sento un po' sola nel mio monolocale (o forse dovrei dire sgabuzzino), ma è tutto mio ed ormai anche qui mi sento un pochino a casa.
Il master sta ormai terminando ed io ho pure trovato un buono stage presso una multinazionale (la Reckitt Benckiser, che per chi non la conoscesse, come non la conoscevo io, è l'azienda che produce Veet, Airwick, Cillit Bang, Napisan, Ava, Sole, Lip woolite, Benagol, Durex e molto altro), quindi adesso avrò un pochino più di tempo da dedicare alle mie passioni ed a voi.
Inoltre sento molta nostalgia della mia "ex vita", delle mie abitudine e di tutto ciò che ho abbandonato per venire qui a Milano, ho quini deciso di riprendere le redini della mia vita e portare una parvenza di normalità ai miei giorni e tornare, quindi, alle mie sane abitudini da blogger!

Penso di avervi annoiato abbastanza, quindi passiamo alle cose veramente interessanti: what's next?

Anche se un po' in ritardo, vorrei iniziare con qualche review (non necessariamente nell'ordine in cui le elencherò adesso):

  1. Naked Palette by Urban Decay
  2. Aggiornamento crema colorata by Laura Mercier
  3. Mascara Volume Lash Blast by Covergirl
  4. Caffeine correttore 2 in 1 by Garnier
  5. Follie di arancio (vedrete nella review di cosa parlo!)
  6. Fluidtrack by Mac
  7. Pennelli Eco-tools
  8. Mineralize skinfinish by Mac
  9. Mascara bu YSL
  10. e tantissimo altro

Preferenze su dove iniziare? Come sempre let me know!

Non vedo l'ora di rientrare nella mia normalità!

xoxo