giovedì 8 aprile 2010

101 modi per usare l'ombretto Kiko nocciola

Hi ladies!

Naturalmente il titolo del post è ingannevole... dubito che esista qualcosa sulla terra che può essere usata in 101 modi (forse solo qualche cibo... cmq!), volevo però porre enfasi su un ombretto che ho scoperto avere davvero tanti tanti utilizzi... e con un rapporto qualità prezzo molto elevato: sto parlando dello smart shadow della Kiko in nocciola (n°03).


Questo dovrebbe essere un ombretto ad alta pigmentazione, a lunga durata e facilmente sfumabile.
In realtà è un ombretto con una discreta pigmentazione, per nulla polveroso... anzi sin troppo compatto (!) e difficile da prelevare sia con un pennello che con un applicatore (e persino co n le dita!), molto matt e che quindi ha una durata superiore agli ombretti perlati e sbrilluccicosi (penso che dipenda dalla formulazione... io trovo che tutti gli ombretti matt durino di più) e per nulla sfumabile facilmente (ma anche qui trovo che sia un difetto di tutti gli ombretti matt).

Il colore di questo ombretto è un nocciola molto caldo... quello che voglio dire è che è un marroncino chiaro che ha un sottono rossastro, c'è a chi piacciono i marroni caldi e a chi, come me, piacciono i marroni più freddi, cioè con un sottotono grigiastro (tipo mistery della MAC).
Ma sono proprio queste caratteristiche che rendono questo ombretto così versatile.
Come potete usare questo ombretto? Bè vi confido come lo uso io... magari potete trarre ispirazione!
  1. nella piega dell'occhio per un look naturale e da giorno... per chi crede che esistano trucchi da giorno e da notte! Personalmente non faccio molta differenza... i look che uso sono spesso neutri e quindi adatti a tutte le ore;

  2. colore base su tutta la palpebra per creare uno smoky marrone... o anche solo per dare un tocco di colore neutro!

  3. OTTIMO per non dire BRILLANTE per sfumare i colori scuri/accessi quando si creano smokey. Non c'è niente di meglio che un colore neutro che sia di qualche tono più scuro della vostra pelle per creare una sfumatura perfetta, soprattutto se si cercano di sfumare colori come il nero, il viola, il verde, insomma colori che differiscono di molto dal colore della vostra pelle; il marroncino aiuta a creare un effetto di degradazione graduale del colore che favorisce quindi l'effetto "smokey" (naturalmente questa tecnica l'ho rubata ad una makeup artist americana... credo sia Tiffany!);

  4. perfetto per un contouring leggero e duraturo: il prodotto è abbastanza resistente ed essedo meno polveroso di un bronzer crea qualche difficoltà nella sfumatura (specie su grandi aree) ma dura sicuramente di più;
  5. il sottotono rossastro lo rende anche molto adatto per essere usato invece del blush... magari usato insieme ad un illuminante visto che è super matt!

Bè insomma avrete capito che è uno di quei prodotti che può essere usato sempre e cmq, magari da tenere sempre in borsa nel kit di sopravvivenza (o del makeup)!
Naturalmente può essere sostituito con un qualunque colore simile di qualunque altra marca, ma poichè questo ombretto costa solo 2,90 €... sfido a trovare un ombretto con pari qualità e costo inferiore!

Buon pomeriggio,

xoxo

3 commenti:

  1. Ma...nel mio store KIKO non c'è..ufficchiola..non è che posti una foto??

    RispondiElimina
  2. ma certo che c'è nello store! cercalo meglio! è nella bacheca con gli ombretti da 2,90 euro.. cmq credo che già ci sia una foto ;)

    RispondiElimina
  3. come promesso ho messo due fotine ;)

    RispondiElimina